Shop
Diventa arbitro di Football Americano
 
MARINES - PANTHERS 42-40

Si chiude a Roma la stagione dei Panthers Parma che perdono di un soffio contro i Lazio Marines con il risultato finale di 42 a 40.


Roma, 14 giugno 2009 – Purtroppo per i Panthers ritorna anche sul campo del Giannattasio di Ostia il tema di questa stagione: la rincorsa degli avversari. Pochi minuti dopo il kick-off a mettere in difficoltà i ducali ci sono Eyde e Gaudio sostenuti di piede da Cerratti che sbloccano il punteggio sul 7 a 0. I Panthers con pazienza e concentrazione mettono in campo un primo tempo davvero brillante in cui hanno saputo gestire la partita sia tatticamente sia fisicamente nonostante il caldo e la lunga trasferta fossero davvero un avversario in più. Così a suonare la carica ci pensa Craddock che passa verso l'esterno sinistro dove Tully sfrutta un buco nella difesa dei padroni di casa e supera in velocità lungo la sideline due avversari correndo fino in end-zone; Tunnera trasforma per il 7 a 7. A pochi secondi della fine del primo quarto la squadra di Papoccia sfiora il sorpasso con McIntyre che intercetta sulla linea delle 25 yard e vola in end-zone ma il touchdown è annullato per una spinta da dietro sul Qb dei Marines.

All'inizio del secondo quarto incredibile ricezione di McIntyre che chiuso da Lacorte e da Reali salta più in alto di tutti e strappa un pallone direttamente in end zone dopo un lancio di 30yard del solito Craddock; Tunnera sbaglia il calcio di trasformazione e i Panthers passano in vantaggio solo di sei lunghezze (13-7). I Marines, che non stanno a guardare, segnano con Pruitt e Cerratti (14-13). A questo punto Craddock finta di lanciare al ricevitore destro invece sceglie l'azione solitaria correndo indisturbato al centro della difesa dei neroazzurri e avanzando la manovra della sua squadra. L'azione successiva Tully riceve corto e corre verso il centro fintando due volte fino ad allargarsi dalla parte opposta firmando il terzo touchdown del match per il 20 a 14.

I Marines riescono a recuperare bucando la difesa dei Panthers sull'estero con Gaudio e Cerratti che portano i padroni di casa a più uno (21-20). A un minuto dalla fine del primo tempo Craddock fa le prove per il sorpasso passando prima a Grigolo che riceve e guadagna 10 yard; poi il Qb nero-argento pesca direttamente in end-zone l'altro wide receiver Polenghi che riceve per il touchdown del sorpasso e Tunnera incrementa il vantaggio di piede (21-27).

La partita ricomincia davvero male per i Panthers che subiscono due touchdown consecutivi da Simms e Pruitt (35-27). I ducali non ci stanno però e continuano a stringere i denti; Craddock sceglie un passaggio corto per Tully che spinge, in mezzo alla difesa avversaria, guadagnando un primo down sulle 9 yard difensive dei Marines. Sempre Tully con una giocata di corsa di una yard, sostenuta dai blocchi dei compagni, porta la palla in end-zone; la squadra di Papoccia sceglie di puntare al sorpasso ma McIntyre subisce un'interferenza e l'azione verrà ripetuta ma il risultato rimane invariato.

A metà dell'ultimo quarto grave errore dei Panthers che permettono ai Marines di arrivare alle proprie 20 yard ma Francani con astuzia e precisione intercetta in end-zone impedendo ai padroni di casa di allungare eccessivamente. I Panthers non riesco però a capitalizzare il turn-over e restituiscono palla ai Marines. Eyde finta e la difesa nero-argento si sbilancia concedendo 15 yard ai Marines che si trovano a 10 yard dall'end zone; la difesa nero-argento non molla placcando due volte consecutive con Canali e Zambelloni. A poco più di un minuto dalla fine però Eyde lancia un missile che trova Polidori per il 42 a 33. I Panthers però non mollano: Craddock lancia a Tully che avvicina la squadra alle 30yard avversarie; la successiva ricezione in tuffo di Fontanella in end-zone e la trasformazione di Craddock permettono di arrivare a meno due (42-40) e fanno sperare fino al fischio finale. Ma 30 secondi sono davvero pochi per inventare il colpo decisivo.

(Sara Terenziani)

 

BOX SCORE
TEAM Q1 Q2 Q3 Q4 OT T
Parma Panthers 7 20 0 13 0 40
Lazio Marines 7 14 14 7 0 42
 
SCORING SUMMARY
1st Quarter
MAR TD Fabrizio Gaudio, 10 yd pass from Nick Eyde (Gianluca Cerratti kick is good)
PAN TD Ryan Tully, 44 yd pass from Joe Craddock (Marco Tunnera kick is good)
2nd Quarter
PAN TD Craig McIntyre, 31 yd pass from Joe Craddock (Marco Tunnera kick is no good)
MAR TD Kellen Pruitt, 35 yd pass from Nick Eyde (Gianluca Cerratti kick is good)
PAN TD Ryan Tully, 27 yd run (Marco Tunnera kick is good)
MAR TD Francesco Gaudio, 2 yd run (Gianluca Cerratti kick is good)
PAN TD Emanuele Polenghi, 15 yd pass from Joe Craddock (Marco Tunnera kick is good)
3rd Quarter
MAR TD Chris Simms, 37 yd pass from Nick Eyde (Gianluca Cerratti kick is good)
MAR TD Kellen Pruitt, 15 yd pass from Nick Eyde (Gianluca Cerratti kick is good)
4th Quarter
PAN TD Ryan Tully, 1 yd run
MAR TD Giorgio Polidori, 10 yd pass from Nick Eyde (Gianluca Cerratti kick is good)
PAN TD Alessandro Fontanella, 15 yd pass from Joe Craddock (Marco Tunnera kick is good)
 

 

 
< Prec.   Pros. >