Shop
Diventa arbitro di Football Americano
 
FLAG FOOTBALL: UNDER17 INVINCIBILE
Titolo italiano per l'U17, terzo posto per U13


Parma, 02 giugno 2021 – I Panthers tornano a casa dalla due giorni grossetana con il terzo posto dell'Under13 ed il fantastico titolo italiano dell'Under17.
Unica società insieme a Cernusco ad esser riuscita a portare tutte e tre le categorie alle fase finali, i ragazzi neroargento si sono ottimamente comportati fin dal primo giorno dove sia la formazione U13 che l'U17 hanno fatto bottino pieno nelle tre partite giocate.
Purtroppo il team U15 guidato dal duo Costi-Taverna ha subito la beffa di perdere due partite all'ultimo secondo e non è riuscito ad accedere alla semifinale.

Mentre l'U15 si fermava al 6° posto, i tredicenni dei coaches Jones-Toscano venivano fermati dai Giaguari per poi riscattarsi nella finale per il Bronzo contro la LegioXIII di Roma.
Pur terzi abbiamo avuto la grande soddisfazione di vedere la bravissima Noemi Abbati venir premiata come miglior giocatrice del torneo!

Cammino perfetto dell'U17 di coach Borchini che dopo essersi sbarazzati dei Daemons Cernusco in semifinale vincevano in una fantastica partita contro i pari età Rhinos Milano.
Partenza al fulmicotone dei nostri con il TD di Bertorelli seguito da un immediato intercetto di Bonvicini e seguente TD di Greci (vero mattatore delle due giornate).
Sul 14 a 0 la difesa stoppava la velleità milanese per vedere ancora Greci portare i Panthers sul 20 a 0.
A meno di due minuti dal termine i Rhinos trovavano il 20 a 7 ma dopo alcuni secondi un fantastico passaggio di Jones a Bonvicini segnava un perentorio 26 a 7.
I Rhinos non ci stanno e trovano il 26 a 13 a tempo scaduto del primo tempo.
Si inizia il secondo tempo con l'attacco parmigiano perfetto ed un Jones che era al 100% sui lanci, ma qualcosa si inceppa.
I Rhinos galvanizzati prima trovano il 19 a 26 e poi addirittura il 25 a 26.
Mancano pochi minuti e segnare significa vincere, ma prima Bertorelli e poi Volpi non trattengono l'ovale della vittoria e ad un minuto dalla fine i Rhinos hanno il possesso per vincere.
Ci pensa Moffa con un sack a fermare i milanesi e nel tempo rimasto l'attacco Panthers entra con la Victory Formation e chiude la partita inginocchiandosi davanti ai bravi avversari.

Tra le lacrime coach Montaresi che gestisce da anni i team giovanili delle Pantere ci dice: "Questi ragazzi giocano insieme dai 6 anni ed hanno vinto tutto quello che alla loro età si poteva vincere. Era dal 2017 che non perdevano una partita ed è fantastico che oggi che si chiude un ciclo si possa dire che sono stati invicibili.
Romeo, Rocco e Tommaso (Jones-Bonvicini-Greci ndr) rappresentano il traguardo del nostro progetto: tre fantastici ragazzi ed atleti".

Ciliegine sulla torta la nomina di Jones come miglior giocatore del torneo e la convocazione in nazionale dei tre invincibili, insieme agli ottimi Montaresi e Sozzi per l'U17 e Costi e Zilli per l'U15.

 
< Prec.   Pros. >