Shop
Diventa arbitro di Football Americano
 
PARMA PANTHERS - MILANO RHINOS 15-23
Prima sconfitta in campionato per i Panthers


Parma, 19 marzo 2017 – Nulla da fare per i Panthers che, allo stadio IL NOCE di Noceto, cedono il passo ai campioni in carica, al termine di una gara giocata comunque con grande intensità.

Ducali in campo largamente rimaneggiati, senza Durham e praticamente tutta la LB unit, con il trio Alinovi, Bell e Canali impiegati in doppio ruolo per quasi tutto il match, assenze che non si possono concedere ad un avversario forte ed in fiducia come i milanesi.

Nonostante ciò, i Panthers giocano una partita generosa, con una difesa che conferma quanto di buono fatto vedere nella gara di esordio contro Pesaro, anche al cospetto di un attacco avversario forte in tutti i reparti ed è proprio grazie ad un intervento difensivo di Shkreli, lesto nel colpire il ricevitore avversario, che i parmigiani sbloccano per primi la gara, con Bell che raccoglie in volo l'ovale schizzato fuori dal tackle del compagno e lo porta sino in end zone con una perentoria corsa.
Immediata la replica degli ospiti che, ad inizio secondo quarto, pareggiano subito i conti per poi andare in vantaggio a pochi secondi dal riposo, grazie ad un intercetto su Monardi che riconsegna il pallone all'offense meneghina in territorio Panthers.

Al rientro in campo, i Rhinos allungano ancora, prima con un'altra segnatura e poi con una safety sul kicker Felli, a seguito di un errato snap.
Partita virtualmente conclusa per quasi tutti, ma non per la difesa Panthers che provoca due turnover consecutivi, sul primo dei quali Monardi in scramble trova Polidori per il primo TD stagionale dell'attacco nero argento.
La trasformazione da 2 punti va a segno grazie ad una corsa di Bell così che, a circa 6 minuti dal termine della contesa, il punteggio passa sul 23 a 15 per gli ospiti.
L'attacco milanese prova a congelare la gara e far scorrere il tempo, ma Bernardoni e soci chiudono tutti i varchi, costringendo gli avversari al punt che riconsegnerebbe l'ovale all'attacco ducale, ma nel tentativo di bloccare il calcio, Belli frana addosso al kicker regalando agli avversari il primo down che, di fatto, mette fine alle già esigue speranze di rimonta.

Ora per i Panthers si presenta un trittico di trasferte consecutive, Firenze, Ancona e Roma, al termine delle quali si potrà forse avere un'idea più chiara su cosa aspettarci da questa stagione.
Occhi puntati ovviamente sull'attacco che, al momento, è la grande nota dolente in casa Panthers, con Monardi in evidente crisi di fiducia, totalmente disconnesso dai propri WR: da lui e dalla sua rinascita passa gran parte del futuro prossimo dei ducali che, al momento, non possono aspirare a nient'altro che vivere alla giornata, di partita in partita.

GO PANTHERS!!!

 


BOX SCORE

TEAM Q1 Q2 Q3 Q4 OT T
Milano Rhinos 0 14 7 2 0 23
Parma Panthers 7 0 0 8 0 15
 
SCORING SUMMARY
1st Quarter
PAN TD Tony Bell, 30 yard fumble return (Matteo Felli kick is good)
2nd Quarter
RHI TD Gabriele Arioli, 2 yard pass from Timothy Pryor (Giuseppe Della Vecchia kick is good)
RHI TD Giacomo Bonanno, 14 yard pass from Timothy Pryor (Giuseppe Della Vecchia kick is good)
3rd Quarter
RHI TD Giacomo Bonanno, 10 yard pass from Timothy Pryor (Giuseppe Della Vecchia kick is good)
4th Quarter
RHI SFT Safety
PAN TD Giorgio Polidori, 20 yd pass from Tommaso Monardi (Tony Bell run)
 

 

 
< Prec.   Pros. >