Season Pass
Diventa arbitro di Football Americano
 
PANTHERS - GIANTS 56 - 13

Surclassati i campioni d'Italia dei Giants Bolzano


Parma, 9 maggio 2010 – I Panthers Parma surclassano i campioni d'Italia dei Giants Bolzano per 56 a 13; la chiave del successo è stata la prestazione del reparto difensivo capace di fermare Reggie Greene, uno dei Running back più forti del campionato e uomo strategico nel gioco dei bolzanini.
L'attacco poi ha fatto il resto confermando l'intesa tra il QB Craddock e il Wide receiver McIntyre, a segno con quattro touchdown. Ottimo anche l'innesto di alcuni uomini che solitamente giocano meno come Alberto Lanforti, alla prima esperienza in serie A proveniente dai Drunken Irishmen di Massa, e Ugo Bonvincini con oltre 20 anni di carriera alle spalle e oggi anche team manager; entrambi sono riusciti a mettere la propria firma su questa stagione schiacciando il pallone in end-zone. Un altro applauso per la giornata va al giovane QB Tommaso Monardi: con un passaggio ha mandato a segno proprio Bonvicini.

I Panthers vanno in vantaggio per primi. Dopo due touchdown annullati (uno per fallo di Polenghi e uno per posizione illegale di McIntyre), e due touchdown non completati, il Wide receiver Gasparri mette a segno i primi sei punti della partita; Vergazzoli calcia: 7 a 0. Dopo pochi minuti però una draw di Reggie Greene consente al RB dei Giants di approdarre in end-zone. I bolzanini trovano il pareggio con il calcio di Cavada (7-7). I Panthers tornano in vantaggio con Craddock che ad una yard dalla goal line, grazie ad una QB sneak, firma il sorpasso insieme a Vergazzoli, ancora di piede: 14 – 7. Sul finire del secondo tempo inizia lo show di McIntyre che non sbaglia una ricezione; due touchdown dell'americano e due calci di Vergazzoli permettono di andare negli spogliatoi sul 28 a 7.

Nel secondo tempo i Giants riescono ad accorciare con una corsa di Greene; la difesa dei Panthers però ferma il calcio di Cavada (28 a 13 il risultato). Al contrario la difesa dei Giants lascia campo aperto a McIntyre per il suo terzo touchdown personale della partita (35 -14). I campioni d'Italia non hanno più la forza di reagire e i Panthers prendono il largo: McIntyre fa in tempo a segnare altri 6 punti prima di uscire dal campo; per il resto il punteggio finale di 56 a 13 porta i nomi di Lanforti e Bonvicini che riceve un passaggio di Monardi; Vergazzoli sigilla una prestazione di squadra eccezionale con 8 calci su 8.

Dopo sei vittorie su altrettante partite, il primo posto in classifica e la matematica certezza dei play-off, i Panthers ora possono concentrarsi solo sulla prossima partita che vedrà i ducali impegnati in Efaf Cup contro i Renegades Zurigo in una sfida decisiva valevole per l'accesso alla semifinale: appuntamento per sabato 15 maggio, ore 21, stadio XXV Aprile di Moletolo (PR).


BOX SCORE

TEAM Q1 Q2 Q3 Q4 OT T
Bolzano Giants 0 7 6 0 0 13
Parma Panthers 7 21 7 21 0 56
 
SCORING SUMMARY
1st Quarter
PAN TD Nicola Gasparri, 8 yd pass from Joe Craddock (Andrea Vergazzoli kick is good)
2nd Quarter
GIA TD Reginald Greene, 9 yd run (Michele Cavada kick is good)
PAN TD Joe Craddock, 1 yd run (andrea Vergazzoli kick is good)
PAN TD Craig McIntyre, 10 yd pass from Joe Craddock (Andrea Vergazzoli kick is good)
PAN TD Craig McIntyre, 10 yd pass from Joe Craddock (Andrea Vergazzoli kick is good)
3rd Quarter
GIA TD Reginald Greene, 8 yd run
PAN TD Craig McIntyre, 40 yd pass from Joe Craddock (Andrea Vergazzoli kick is good)
4th Quarter
PAN TD Craig McIntyre, 8 yd pass from Joe Craddock (Andrea Vergazzoli kick is good)
PAN TD Alberto Lanforti, 5 yd run (Andrea Vergazzoli kick is good)
PAN TD Ugo Bonvicini, 30 yd pass from Tommaso Monardi (Andrea Vergazzoli kick is good)
 

 

 

 
< Prec.   Pros. >