Shop
Diventa arbitro di Football Americano
 
CONCLUSE LE PARMA FOOTBALL SERIES
Terminano le gare casalinghe dei Panthers per l'anno 2021


Parma, 20 dicembre 2021 – Quello appena trascorso è stato il week-end conclusivo delle PARMA FOOTBALL SERIES ovvero terminano le gare casalinghe dei campionati giovanili invernali dei Panthers, per il 2021, con la partecipazione ed il contributo del Comune di Parma e dell'Assessorato allo Sport che mai come quest'anno è stato vicino alla società ducale grazie ad una serie di iniziative di sostegno per affrontare la pandemia.
Quest'anno le Football Series parmigiane non hanno visto le solite divise neroargento dei Panthers, bensì le maglie Verdi-Oro della nuovissima franchigia HP Team nata dal progetto di fusione delle realtà Under15 ed Under18 dei PARMA PANTHERS e REGGIO EMILIA HOGS.

Con la bella e netta vittoria a Modena sabato sera per 62 a 0 contro i rimaneggiati pari-età dei VIPERS, la U18 si è confermata prima imbattuta nel gruppo B ed accederà direttamente alla semifinale casalinga il 15 gennaio contro chi verrà fuori dai quarti di finale tra SEAMEN-LIONS o GUELFI-DOLPHINS.
La partita è stata a senso unico con un'ottima ed impenetrabile difesa (Oriunto, Piccinelli, Montaresi e Pellecchi sugli scudi) ed un attacco capace di 9 segnature (3 a testa per Giustini e Kolombi ed una per Boschini, Ferrari e Bonvicini) di cui ben 6 prima della fine del primo tempo.
Una menzione dovuta va alla forte linea di attacco (Vascelli, ElAmrani e Novarini) che è stata la vera protagonista del miglior attacco sulle corse del campionato e che fa ben sperare nel proseguio dei play-off.

Se Sabato è stato vittorioso, la domenica purtroppo ha registrato la sconfitta della versione Under15 dei ragazzi ParmaReggiani che si sono visti sconfiggere dai dalla formazione estense dei Duchi. Il match è iniziato male con 2 mete degli avversari, ma il TD di Alesandro Costi ha fatto restare la partita in bilico per tutto il primo tempo o quasi. Ad un minuto dall'intervallo, infatti, un uno-due da Knock-Out, ha mandato negli spogliatoi i ragazzi di Borchini e Dalcò sul 26 a 6 per i ferraresi.
Il secondo tempo ha visto i nostri piccoli soccombere ancora altre due volte ed il punteggio finale è stato 40 a 6.
Bravi tutti comunque per una formazione alle prima armi che ha visto vestirsi per la prima volta con casco e paraspalle tanti giovanissimi!

Abbiamo chiesto al presidente Bonvicini di commentare questo finale di stagione:

"Questo 2021 è stato un anno davvero speciale, si rientrava da un anno di stop forzato ed è stato una sfida continua tutto il tempo.
Siamo stati bravi, perchè malgrado le avversità ed i 1500 tamponi eseguiti fino a luglio, portiamo a casa uno scudetto con la squdra maggiore che non ha perso una partita, così come la formazione U17 di flag che si è anch'essa laureata Campione di Italia con un percorso perfetto di 11 vittorie consecutive. In aggiunta siamo vicecampioni con le ragazze e medaglia di bronzo con la U13 (sempre di flag). Abbiamo mandato 12 ragzzi in nazionale e sono tornati a casa campioni d'europa e se aggiungiamo Tommaso Greci con la U17 siamo anche la società più titolata dell'anno.
Insomma, è stata dura, ma non siamo mai stati tanto forti e vincenti e di questo oltre al merito nostro devo riconoscere che una grande mano ce l'ha data l'Amministrazione Comunale ed in particolare il ViceSindaco Bosi, che sempre al nostro fianco ci ha aiutato a risolvere i piccoli incagli che possono succedere. Uno su tutti la mancanza dello stadio e la semifinale giocata al Tardini.
Aver anche contribuito a queste Football Series, ovvero questo progetto giovani che ci ha visto andare a Reggio Emilia ad allenarci una volta alla settimana, ne è stata la riprova. Lavorare con i giovani e per i giovani è la nostra Mission e quando le soddisfazioni sono ripagate così, si trova sempre lo spirito di continuare su questa strada.
Ora godiamoci le feste ed aspettiamo il prossimo anno dove avremo i play-off di questa imbattuta U18 e poi, subito dopo, la difesa del titolo con i grandi della prima divisione (IFL League).
Giocheremo anche la Coppa Europa per club ed anche per questa manifestazione avremo l'appoggio delle istituzione come il Comune di Parma e la Regione EMILIA-ROMAGNA a cui vanno ancora i miei ringraziamenti.
Buon natale a tutti, dunque "

 
< Prec.   Pros. >