Shop
Diventa arbitro di Football Americano
 
PANTHERS - BLACK PANTHERS 14 - 40

Inizia male l'Efaf Cup per i Panthers Parma che perdono 40 a 14 contro la squadra francese dei Black Panthers di Thonon Les Bains.


Coach Papoccia è costretto a mandare in campo una squadra spuntata per le assenze pesanti in attacco di tutti i ricevitori titolari: Gavesi, McIntyre, Tunnera e Grigolo.

Il kick-off è dei Panthers Parma che a pochi minuti dall'inizio subiscono il primo touchdown di Cooper. I francesi decidono di trasformare da 1 punto, ma la difesa dei ducali è brava e fortunata a bloccare la palla calciata dal kicker Sevrin.

Senza la maggior parte dei propri ricevitori, l'attacco aereo dei Panthers non riesce a decollare, costringendo i nero-argento al punt. Una buona tenuta difensiva permette a Parma di recuperare la palla; lo sforzo è però vanificato dopo pochi minuti per un grave errore: all'interno delle proprie 10 yards i Panthers commettono fumble, riconsegnando la palla ai francesi. Thonon approfitta dell'ottima posizione di campo e realizza il TD con Vitret, a cui segue la conversione da 2 punti di Cooper.

L'attacco di Parma, con le ricezioni di Polenghi e le corse di Bulgac, riesce finalmente a muovere la palla, ma l'intercetto di LaZotte mette la parola fine al drive.

Nel secondo quarto la difesa dei Panthers prova a reagire, ma non trova il modo di arginare il running game di Thonon; ad approfittarne stavolta è Jackson, che con una corsa di 60 yards porta il parziale sul 20-0.

La squadra di Papoccia riesce finalmente a costruire un buon drive, ottenendo il primo TD di Ryan Tully, che finalizza una serie di corse personali inframmezzate da alcune ricezioni sull'asse Craddock-Polenghi. Il punto addizionale viene bloccato, lasciando il punteggio sul 20-6.

Nonostante manchi poco più di un minuto prima del riposo, i Black Panthers riescono a muovere palla per tutto il campo, portando il parziale sul 28-6, grazie a Jackson, che prima corre in TD e poi realizza la conversione da 2 punti.

Nel secondo tempo i Panthers tornano in campo per tentare di recuperare le sorti della partita. L'attacco riesce a coronare il il primo drive del secondo tempo con un altro TD di Tully. Lo stesso Tully si rende poi autore della conversione da 2 punti, che porta il punteggio sul 24-14.

L'ennesimo TD di Jackson e uno di Kiernan mettono però la parola fine all'incontro, fissando il risultato sul 40-14.

Passaggio del turno dunque compromesso per i Panthers Parma che torneranno a giocare in EFAF Cup il 16 maggio, in trasferta, contro i Calanda Broncos. Prima però sarà necessario recuperare giocatori ed energie perchè sabato 25, allo stadio "XXV Aprile" di Moletolo, torna il campionato italiano, dove i nero-argenti sono chiamati a difendere il primato in classifica contro Rhinos Milano.

 

BOX SCORE
TEAM Q1 Q2 Q3 Q4 OT T
Thonon Black Panthers 6 22 6 6 0 40
Parma Panthers 0 6 8 0 0 14
 
SCORING SUMMARY
1st Quarter
BLA TD Tory Cooper 15 yd run (Nicolas Sevrin kick is blocked)
2nd Quarter
BLA TD Xavier Vitret, 2 yd run (Tory Cooper rush)
BLA TD Jason Jackson, 52 yd run
PAN TD Craig Ryan Tully, 2 yd run (Joe Craddock kick is blocked)
BLA TD Jason Jackson, 12 yd run (Maxime Spravel pass to Jason Jackson)
3rd Quarter
PAN TD Ryan Tully, 1 yd run (Ryan Tully rush)
BLA TD Jason Jackson, 49 yd run
4th Quarter
BLA TD Dimitri Kiernan, 1 yd run (Nicolas Sevrin kick is blocked)
 

 

 
< Prec.   Pros. >